cucina sana

 

Sono sempre più diffusi chioschi gourmet, ristoranti ‘fine dining’ e fast food che puntano su prodotti freschissimi e materie prime di altissima qualità. L’offerta risponde a una domanda sempre più crescente di piatti sani ma gustosi, con un pubblico che si è ampliato di molto, comprendendo anche le più giovani generazioni dei Millennials. Quali sono allora i segreti che fanno la differenza e innalzano il livello della ristorazione definita ‘gourmet’?

 

 

 

  1. La scelta delle materie prime

    La qualità dei prodotti è la chiave per offrire cibi oggettivamente gustosi. Per avere ingredienti buoni e sani la stagionalità è tutto. I clienti, un tempo, ma forse ancora oggi, abituati ad avere qualsiasi prodotto tutto l’anno, oggi sono più consapevoli dell’importanza di magiare secondo stagione o chiedono di esserlo, attraverso un’educazione gastronomica che passa da un’offerta salubre e gustosa.
  2. Tecnologie all’avanguardia

    Scelte le materie prime è importante valorizzarle ed ecco che, oltre a lasciarle ‘in purezza’, vengono cucinate con tecniche delicate e semplici, capaci di esaltarne al massimo le qualità organolettiche. L’utilizzo di macchinari innovativi, come fry top a basse temperature, può fare la differenza evitando cibi bruciati e alimenti rinsecchiti. Il gusto, infatti, passa anche dalla percezione dell’alimento al palato, dalla sua succosità o croccantezza.
  3. Creatività

    Che mangi a tavola o per strada il cliente oggi vuole stupirsi, anche con un semplice cartoccio di pesce arrosto. Una proposta gastronomica gourmet punta proprio all’effetto ‘wow’, alla magia dei sapori che scaturisce dalla creatività di chef curiosi di sperimentare pur nel rispetto della semplicità. Non è il numero degli ingredienti a fare la differenza, ma la loro combinazione di gusto e consistenze.
  4. Stile e identità

    Ogni piatto racconta una storia, o così dovrebbe. E ogni piatto è un prodotto che comunica un messaggio. Quello della ristorazione gourmet è legato a doppio filo con la salubrità, un dettaglio capace di fare aumentare esponenzialmente la disponibilità di spesa di qualsiasi cliente. Oltre a essere una leva di acquisto, l’offerta di alimenti sani – con un occhio di riguardo alla stagionalità e a cotture rispettose della materia prima – è un elemento importante dell’identità di una ristorazione di alto livello, food truck, bistrot o ristorante che sia.



 



 

 

 

GRUPPO ZERNIKE s.r.l.    Via Del Progresso, 15  .  Fraz. San Mauro Mare - 47030 San Mauro Pascoli (FC)  .  Tel. +39.0541 810270
Fax: +39.0541 937456  . P. IVA e C.F. 01994271201  . Iscrizione  Registro Impr. Forlì-Cesena  .  R.E.A. n. 296499  . Capitale Sociale versato: € 42.500,00  .  N°iscr. RAEE: IT08030000004090

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta dall’amministratore di Gruppo Zernike srl.